I giochi erotici rivelano un mondo innominabile che il linguaggio notturno degli amanti rende palese. 
Un tale linguaggio non si scrive. 
Lo si sussurra di notte in un orecchio, con voce arrochita. 
All’alba, lo si dimentica.
Jean Genet

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...