Ogni volta che pensava a lui le si bagnavano le mutandine.
Il solo pensare alla sua bocca lì, proprio li, tra quel intimo di pizzo.
Giochi di labbra.
Lui le aveva detto “dovresti indossare delle mutandine più trasparenti”
Voglioso di lei. Sempre.
Le era bastato poco per capire che lui era davvero quello giusto. 
Un gioco di alchimia e complicità.
…©barbame

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...