Domenica

Quello che adoro della domenica 
La lentezza 
Il non fare assolutamente niente 
In pigiama come una vecchia 
Ma tanto chi mi deve vedere? 
Lo so che una donna in baby-doll è tremendamente figa ma non entra nel mio DNA 
E quelle sono donne che amo perdutamente perché sono tutto ciò che io non sono 
Ma sono troppo pigra per essere anche fatale 
Ed essere figa è qualcosa che hai nella testa 
E non lo so se ci nasci così o se ci diventi 
Forse entrambe 
Io purtroppo non ne sono capace 
E resto una sempliciotta 
A volte riesco a ridere di me stessa da quanto riesco ad essere ridicola 
Non conosco la parola femminilità 
Nemmeno so che cosa sia 
E nemmeno capisco cosa possano trovarci di bello in me
Qualcosa ci sarà….
Lui dice “tu mi piaci. Punto!”
Se piaccio a lui non dovrebbe interessarmi il parere degli altri 
Ma ho sto eterno conflitto in me stessa 
Insoddisfatta a vita 

©barbame 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...