Aprile 

I pomeriggi di Aprile mi fanno pensare alla poesia di Lorca, ai tuoi seni nudi, alla poesia di Lorca, alle tue ginocchia allegre, alla poesia di Lorca, al tuo pube oscuro, alla poesia di Lorca…

Luigi Mancini 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...