(…e allora baciami)

Volevo scriverti una lettera. Sarebbe iniziata con una sbavatura, per via dell’emozione. Volevo dirti che sei bella quando diventi rossa, e che il cuore mi scoppia quando mi avvicino per baciarti e tu subito dopo abbassi lo sguardo. Forse volevo dirti che tenerti fra le mie braccia è un po’ come una magia, e che guardarti mentre dormi è un piccolo miracolo. Magari ti avrei scritto che ti amo. O forse tutto si sarebbe fermato a quella sbavatura iniziale, che significa tanto, un po’ come le parole che non riusciamo a dire, quelle che parlano davvero di noi. Di sicuro adesso vorrei dirti buonanotte e, ecco, non so cosa ti aspettavi, non lo so. Ma io ti penso. Questo è tutto quello che posso darti, e in fondo, forse è tutto quello che serve…_____________________________________________
#robertoemanuelli

#ellorabaciami

#siamosoloperpochi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...