(…)

A chi nonostante tutto si appartiene. A chi oltre ogni aspettativa continua a cercarsi, nei ricordi, tra i pensieri, in qualche sogno. A chi ama così forte, che nemmeno l’assenza fisica dell’altro gli ha spento il cuore impedendogli d’amarlo. Perché esistono ancora, gli amori inarrestabili, quelli ai quali persino il tempo e lo spazio, s’inchinano.    
Andrea Diletti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...