Da: Due biglietti per la felicità 

….

Rose gli aveva lanciato un’occhiata furiosa. “Credi che abbia bisogno di palme e aria fresca?” aveva ribattuto ironica. “Te lo dico io di cosa ho bisogno, John, e non si trova nei cataloghi delle agenzie di viaggi: gioia. Esatto, gioia. GIOIA! Quella stupenda sensazione di leggerezza che ti fa dimenticare tutto il resto. Tu lo sai cos’è, la gioia? Io so che è una cosa talmente normale che credevo l’avrei avuta gratis, un bonus che si sarebbe aggiunto alla mia bella vita. Invece è svanita senza preavviso. Ed era la gioia che mi faceva suonare così bene, ora so anche questo. La gioia e nient’altro, John. Nient’altro.”
Caroline Vermalle   [Due biglietti per la felicità]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...