Ti va?

Ti va di uscire? Di andare a perdere tempo insieme? 

Senza portarci dietro il telefono, senza avere una meta da raggiungere o spiegazioni da dare?

Arrivare in spiaggia, 

confondere il rumore del mare con quello del temporale,

far cadere i vestiti insieme alle paure,

in una notte dove il vento parla e la sabbia se ne sta lì,

ad ascoltare.
Ti va di uscire?

Di vivere uno di quei giorni in cui ti scordi che c’è un domani che ti aspetta ed una sveglia che suona? 

Un giorno che non conosca la parola fine.

Che ci sediamo in un bar, 

mi offri un caffè, 

un bacio 

e ci confondiamo tra la gente con la paura costante di dimenticare i dettagli,

… quelli che ci rendono speciali, 

che cambiano il Destino delle cose senza neanche accorgercene,

quelli che ti gridano a squarciacuore qualcosa che forse hai timore ad ascoltare.

Quella carezza sul viso che mi ha fatto tremare la vita, il buongiorno lasciato dentro qualche post it, il rumore del treno e le nostre dita intrecciate nascoste dal Mondo, i baci prima di fare sesso, i “ti voglio” sfacciati sussurrati al telefono, un dolce diviso in due, uno sguardo moltiplicato con l’infinito, le risate, le smorfie di gelosie e quella canzone…
Ti va

di crederci

almeno un po’ ?

Fonte: tuttodunfiato 

Annunci

Un pensiero riguardo “Ti va?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...