Che cos’è l’amore?

Mi state domandando che cosa sia l’amore?Bhe c’è una frase di Albert Einstein che dice 

“Io non pretendo di sapere cosa sia l’amore per tutti, 

ma posso dirvi che cosa è per me.

L’amore è sapere tutto su qualcuno 

e avere la voglia di essere ancora con lui più che con ogni altra persona.

L’amore è la fiducia di dirgli tutto su voi stessi, 

compreso le cose che ci potrebbero far vergognare.

L’amore è sentirsi a proprio agio 

e al sicuro con qualcuno, ma ancor di più è sentirti cedere le gambe quando quel qualcuno entra in una stanza e ti sorride.”

… e questa frase, di una semplicità devastante, racchiude il significato di un sentimento così complicato.

Ed allora, per rispondere alla vostra domanda, dobbiamo prendere le lancette dell’orologio e farle girare indietro, così indietro da ritrovarci al tempo delle cabine telefoniche quando non si avevano minuti gratis, nessuna chat di messaggi, quando bisognava prendere dei gettoni, correre anche sotto la pioggia, comporre quel numero con le dita tremanti ed aspettare quel “pronto” come se fosse la parola più bella del firmamento.

Dobbiamo tornare ai tempi del “sono sotto casa tua, ti va di scendere?” e nessun social network in cui aggiungerti, dove il passato non lo si conosce scorrendo una bacheca, ma facendo quelle stupide domande tra gelosia ed imbarazzo.

Quando non si avevano le spunte blu su whatsapp, l’ultimo accesso… ma c’era quell’attimo d’ansia che cresceva tra gola e stomaco chiamato ATTESA.

Ai tempi delle foto, delle polaroid su cui ci si soffiava sopra per vederle apparire e poi si nascondeva nel cassetto dei ricordi e non si metteva su Facebook per far invidia al Mondo.

Ma al Mondo a cui voglio far invidia è quello che hai dentro… voglio cancellare ogni sguardo che ti hanno regalato, tutte le tue prime volte, voglio essere la persona per cui dire “per fortuna che l’ho incontrata”, essere il tuo giorno migliore, un pensiero furtivo nel caos della giornata e la persona che ti porti dentro quando hai solo vuoti a perdere.

Un amore che ti dia voglia di parlare, raccontare, ascoltare, percepire… ma mai di perdere tempo.

Perché per chi ama, il tempo è troppo prezioso da regalare al superfluo e dimenticare è un verbo da lasciare agli amori mediocri.


  • Fonte: Tuttodunfiato 
Annunci

2 pensieri riguardo “Che cos’è l’amore?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...