(tempeste…)

È la curva del mio desiderio che si fonde in teÈ la linea del tuo corpo

perfetta e pura

Il lento risalire

e il repentino ridiscendere delle mie voglie,

Tutto

Tutta sotto i palmi delle mani

Sulla punta delle dita 

Affondarti dentro e naufragare annaspando fra il tuo odore e i nostri umori, peccare mille e mille volte

Stringerti più forte fino al limite

Urlarti la mia debolezza fra le costole

Insinuando il mio veleno dritto al cuore

Odiarti per il potere che hai su di me

sulla mia pelle

sulla mia misera volontà!

Odiarti e rinnegarti mentre continuo a violarti, immolandomi su di te! 

Eppure mai

Mai chiederei assoluzione

per questa passione, questa perdizione

… Perché fiorisco e vivo e divento splendido solo per te.

[2016©Yelena b.]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...